DUBBI SULLA CORSA? RISPONDIAMO ALLE DOMANDE DELLE RUNNER!

Chi NON si è fatta attanagliare, almeno una volta, dal dubbio più improbabile o dalla paura più assurda anche nel gesto semplice della corsa, alzi la mano!

A tutte noi (o quasi) è capitato, prima o poi, di cadere nel baratro del dubbio, anche nell’ambito del running. Sarà stato il confronto con le altre, qualche parola di troppo detta da un’amica o da un amico con la tua stessa passione, la lettura di un articolo, di un video, l’intervista a una campionessa che ammiri… Qualsiasi sia stato lo spunto che abbia fatto nascere in te il dubbio, a volte dobbiamo ammetterlo, ci sentiamo in imbarazzo a parlarne e alla fine ce lo teniamo per noi. Ma sappi che, qualunque sia il tuo dilemma, molto probabilmente sei in buona compagnia e chissà quante di noi lo hanno già vissuto. Quindi, suvvia, rispondiamo insieme alle domande “segrete” che tutte ci facciamo, ma che non abbiamo il coraggio di confessare!

CORRERE DURANTE IL CICLO FA BENE?

Sì certo! La corsa vi aiuterà ad attenuare i sintomi della sindrome premestruale. Dolori addominali, irritabilità, tristezza, stanchezza spariranno come per magia durante e dopo l’allenamento!

QUALI ASSORBENTI POSSO USARE DURANTE L’ALLENAMENTO?

Posto che non c’è una regola valida per tutte, gli assorbenti interni sono davvero l’ideale per la pratica sportiva. Non si muovono, non rischi di sporcarti, non ti fanno sudare! Ma da qualche tempo è disponibile anche un’altra soluzione, la coppetta mestruale, un’alternativa ecologica ed economica ai comuni assorbenti.

SE CORRO CON LE SCARPETTE BUCATE COSA PENSERANNO DI ME LE ALTRE RUNNER?

Eh dai ti preoccupi davvero per così poco? Può capitare che la tomaia di una scarpa si buchi anche se può fare ancora tanta strada! E no, non significa che sia finita, se non ha percorso un tot di chilometri. Perciò bando all’insicurezza. Ognuna corre nelle proprie scarpe!

AVETE DIMENTICATO IL DEODORANTE E AL SECONDO KM SIETE GIÀ OFF-LIMITS?

Ok niente paura. Primo correte all’aria aperta e non si sentirà troppo. Secondo, non state partecipando a una sfilata di moda! Perciò bando alla vergogna! Le compagne di running, per una volta, capiranno senza lamentarsi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *